[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla homepage [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]
Salta alle ulteriori funzionalità (login, news, ...) [3]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Registrazione operatore economico al portale

Elenco dei passi previsti dalla funzionalità:

  1. Dati principali (passo corrente)
  2. Altri indirizzi
  3. Altri dati anagrafici
  4. Dati ulteriori
  5. Utenza
  6. Riepilogo

Per accedere ai servizi offerti dal sito è necessario disporre delle credenziali di accesso, ovvero di un nome utente (o username) e di una parola chiave (o password). Compilare i moduli seguenti, relativi all'anagrafica dell'operatore economico, per ottenere le credenziali di accesso.
ATTENZIONE: una volta terminata la registrazione ed inviati i dati, le informazioni relative a Ragione Sociale, Forma giuridica, Codice fiscale e Partita IVA, non potranno essere modificate. Eventuali variazioni dovranno essere richieste utilizzando il bottone "Richiedi variazione dati identificativi" dalla propria Area personale.

SI RICORDA CHE LA SOLA REGISTRAZIONE E LA RELATIVA MAIL DI CONFERMA NON CORRISPONDONO ALLA COMPLETA ISCRIZIONE ALL'ELENCO OPERATORI ECONOMICI. UNA VOLTA OTTENUTE LE CREDENZIALI DI ACCESSO OCCORRERA' ACCEDERE ALLA SEZIONE "BANDI E AVVISI DI ISCRIZIONE" E ATTIVARE LA PROCEDURA DI ISCRIZIONE ALL'ELENCO

[ Salta il form di inserimento dati e vai ai bottoni ]

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Sezione Dati principali dell'operatore economico
La provincia NON va indicata solo nel caso di sede legale in uno stato estero.
La PEC (Posta Elettronica Certificata) è lo strumento privilegiato dall'Ente per l'invio di comunicazioni e corrispondenza all'operatore economico. Nel qual caso però la PEC risulti definita ma non ancora attiva ed utilizzabile si prega di rinviare la procedura pena l'impossibilità da parte dell'Ente di inviare comunicazioni che non possono ancora essere recapitate correttamente.
Si autorizza la Stazione appaltante ad inviare eventuali comunicazioni e/o corrispondenza agli indirizzi di posta elettronica indicati, ai sensi dell'art.76, comma 4, del D.Lgs. 50/2016, consapevole che le comunicazioni e/o corrispondenza correttamente inviate ai predetti recapiti si intenderanno conosciute al destinatario.

[ Torna al contenuto della pagina ]

[ Torna all'inizio ]